Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumori GenitoUrinari
OncoHub

Donne in premenopausa con carcinoma mammario in fase iniziale HER2+: la combinazione Letrozolo e Acido Zoledronico associata a Triptorelina è più efficace del Tamoxifene più Triptorelina in termini di sopravvivenza libera da malattia


Il ruolo degli inibitori dell'aromatasi e dell'Acido Zoledronico ( Zometa ) come trattamento adiuvante delle pazienti con carcinoma mammario endocrino-responsivo pre-menopausale è tema di discussione.
Letrozolo ( Femara ) non è mai stato esaminato in questo contesto clinico.

Dopo un intervento chirurgico e una chemioterapia neoadiuvante o adiuvante, le pazienti in premenopausa ( ultime mestruazioni entro 1 anno ) sono state assegnate in modo casuale, in un rapporto 1: 1: 1 a Triptorelina ( Decapeptyl ) 3.75 mg ogni 4 settimane più Tamoxifene 20 mg/die ( T ) o Letrozolo 2.5 mg/die ( L ) o Acido Zoledronico 4 mg per via endovenosa ogni 6 mesi più Letrozolo 2.5 mg/die ( ZL ), per 5 anni.

L'end-point primario era la sopravvivenza libera da malattia ( DFS ) inclusa recidiva locoregionale o distante, secondo tumore alla mammella o tumore invasivo non-mammario e morte non-oncologica.

L'analisi era basata sull'intenzione-al-trattamento.

Da marzo 2004 ad agosto 2015, 1065 pazienti sono state randomizzate ( T: 354, L: 356, ZL: 355 ) in 16 Centri in Italia.
L'età media era di 45 anni; il 68% aveva un tumore pT1; il 55% aveva linfonodi negativi; il 63% aveva ricevuto la chemioterapia.

Dopo 65 mesi di follow-up mediano, ci sono stati 58, 44 e 32 eventi DFS e una probabilità di sopravvivenza libera da malattia a 5 anni pari a 0.85, 0.93 e 0.93, rispettivamente, nei bracci Tamoxifene, Letrozolo e Letrozolo più Acido Zoledronico ( P = 0.0008 ).

Il confronto a coppie è risultato statisticamente significativo per Letrozolo - Acido Zoledronico versus Tamoxifene ( hazard ratio, HR=0.52; IC 95%, 0.34-0.80, P = 0.003 ), ma non per Letrozolo rispetto a Tamoxifene ( HR=0.72; IC 95%, 0.48-1.07, P = 0.06 ) e Letrozolo - Acido Zoledronico versus Letrozolo ( HR=0.70; IC 95% 0.44-1.12, P = 0.22 ).

La combinazione Letrozolo e Acido Zoledronico è risultata più efficace del Tamoxifene in tutti i sottogruppi, ma per i casi HER2-positivi ( interazione P = 0.002 ).

Ventisei ( 7% ) pazienti con Tamoxifene, 26 ( 7% ) con Letrozolo e 59 ( 17% ) con Letrozolo - Acido Zoledronico hanno interrotto il trattamento assegnato prima dei 5 anni a causa di tossicità o di rifiuto.

Effetti indesiderati di grado 3-4 sono stati riportati rispettivamente nel 4%, 7% e 9% dei pazienti con Tamoxifene, Letrozolo e Letrozolo - Acido Zoledronico; ci sono stati 4 casi di osteonecrosi della mandibola nel braccio Letrozolo - Acido Zoledronico.

In conclusione, lo studio HOBOE ha dimostrato che, nei pazienti con carcinoma mammario in premenopausa precoce, la combinazione Letrozolo - Acido Zoledronico più Triptorelina è più efficace del Tamoxifene più Triptorelina in termini di sopravvivenza libera da malattia. ( Xagena )

Fonte: European Society of Medical Oncology - ESMO Congress, 2018

Xagena_OncoGinecologia_2018



Indietro